ricetta torta agli agrumi

Torta con agrumi e pistacchi

Deliziosa torta di arance

Gli agrumi ed i pistacchi sono frutti tipici della Sicilia, grazie a questa torta con agrumi scopriamo come portare in tavola il sole della Trinacria in ogni stagione dell’anno.
Accendete il forno a 180 gradi.


Tritate i pistacchi non salati senza pelle in modo da ottenere una granella.
Imburrate una tortiera ed infarinatela, poi versatevi la miscela per torte, aggiungete i pistacchi tritati, mescolate bene con un cucchiaio senza toccare i bordi laterali, livellate il composto e fatelo cuocere in forno già caldo a 180 gradi per un’oretta o per il tempo indicato sulla confezione dell’impasto per torte.
Togliete la torta dal forno, fatela raffreddare e mettetela su una gratella.
Mettete l’albume in una ciotola, unitevi lo zucchero a velo e 1 cucchiaio di succo di limone. Mescolate con una frusta elettrica fino ad ottenere una glassa liscia, versatela sulla torta in modo che la ricopra completamente e lasciate asciugare.
Lavate con acqua tiepida ed asciugate l’arancia ed il limone e tagliateli a fette orizzontali.
In un pentolino fate sciogliere 50 grammi di zucchero in un bicchiere d’acqua a fuoco dolce, poi unitevi le fette degli agrumi e fatele cuocere per 10 minuti.
Lasciate asciugare le fette caramellate su una carta da forno.
Guarnite la torta con le fette caramellate, poi cospargetele con i chicchi di melagrana. Disponete al centro della torta l’arancino cinese e le foglie.

Ingredienti per 6 persone torta con agrumi

1 busta di impasto per torta al limone
100 grammi di pistacchi non salati senza pelle
1 limone
1 arancia
1 cucchiaio di succo di limone
2 cucchiai di semi di melagrana
1 arancino cinese
150 grammi di zucchero a velo
50 grammi di zucchero semolato
1 albume
10 grammi di burro
farina
qualche foglia di agrumi


Consiglio di usare l’impasto per torta al limone acquistato da un qualsiasi supermercato per praticità. Questa ricetta è veloce e si presta molto per la preparazione di un dolce in poco tempo, magari quando venite invitati ad una festa organizzata all’ultimo minuto oppure quando invitate gente a cena e non avete troppo tempo da dedicare al dolce.
L’arancino cinese vi servirà solo come guarnizione della torta con agrumi, se non riuscite a trovarlo, potete sostituirlo con un alchechengi o con qualsiasi frutto piccolo e tondo, magari potreste prendere la parte finale di un limone, giusto la punta e metterla al centro della torta.