snack al patè di sogliola

Snack al patè di sogliola

La sogliola è il pesce leggero per antonomasia, lo si serve ai bambini cotto al vapore ma può essere anche protagonista di un paté facile e gustoso da servire sui crostoni come secondo piatto o sui cracker per offrire un goloso antipasto.
Scongelate i surimi a temperatura ambiente. Pulite accuratamente le sogliole, eliminate la spina dorsale e le pinne quindi lavatele.
Cuocete le sogliole per 10 minuti in acqua salata assieme al limone diviso a metà e l’alloro, scolatele e frullatele.
Versate il passato ottenuto in un tegame e aggiungete: l’aglio sbucciato, la cipolla, il timo, un po’ di prezzemolo e i surimi.
Salate e cucinate a fuoco basso per pochi minuti, insaporendo con l’estratto di carne, fino a quando la crema sarà ben ristretta.
Eliminate l’alloro e frullate ancora. Togliete dal fuoco ed incorporate al composto lo yogurt. Alla fine dovrete ottenere una crema densa.
Spalmate la crema su fette di pane abbrustolito o cracker e servite.

Ingredienti per 4 persone

4 sogliole medie
1 cipolla
1 cucchiaio di estratto di carne
2 spicchi d’aglio
4 foglie d’alloro
1 limone
2 surimi surgelati
1 mazzetto di prezzemolo
2 dl di yogurt
sale e origano quanto basta

Potete aggiungere al composto della gelatina, riempire degli stampini singoli e metterli nel frigorifero.
Sformate i budini ed accompagnateli con fette di pane tostato.
Il surimi è un ingrediente ottenuto dalla polpa di frutti di mare e crostacei che si trova surgelato praticamente ovunque. Spesso viene associato alla polpa di granchio per via dello stesso colore.

Un ottimo snack questo patè di sogliola. Una delizia per il sapore e una leggerezza per le calorie.