rombo olive

Rombo alle olive

Il rombo è un pesce ricco di Omega3 e non molto richiesto, con questa ricetta prepareremo il rombo alle olive in meno di mezz’ora ed in maniera molto saporita.
Pulite il rombo accuratamente, svisceratelo, lavatelo ed incidetelo sul dorso lungo tutta la lisca centrale al fine di impedire deformazioni durante la cottura.
Accendete il forno a 200 gradi.
Salatelo e pepatelo da entrambi i lati, poi infarinatelo bene ed adagiatelo in una larga teglia con l’olio di oliva e 30 grammi di burro.
Fatelo rosolare un paio di minuti da entrambi i lati, bagnatelo con un bicchiere di vino e con un mestolo di brodo di pesce, lasciate evaporare quindi infornate a 200 gradi per 15 minuti.
Sfornate il pesce e mettetelo su un piatto da portata ovale.
Aggiungete nella teglia di cottura: le olive nere rimaste, il burro rimasto, il brodo avanzato, il prezzemolo tritato e fate sobbollire finchè la salsa ottenuta si sarà addensata.
Versate la salsa calda sul rombo e servitelo.

Ingredienti per 4 persone

1 rombo da 1,2 kg
70 grammi di burro
1 tazza di farina
100 grammi di olive nere denocciolate
0,25 litri di vino bianco fermo e secco
0,4 litri di brodo di pesce
3 rametti di prezzemolo
6 cucchiai di olio extravergine pugliese
sale e pepe

Il brodo di pesce o fumetto, è tanto facile quanto laborioso da preparare. Consiglio di acquistare il brodo di pesce in brick o in dadi, vi sbrigherete prima.
Con questa ricetta potete cucinare altri pesci come la corvina, i saraghi e le ricciole a patto che abbiano lo stesso peso di quello presentato negli ingredienti e che variate il tempo di cottura in base allo spessore della carne del pesce.

La ricette del rombo alle olive è consigliato anche per il costo accessibile a tutte le tasche.