pasticcio di uova e fagiolini

Pasticcio di uova e fagiolini

I fagiolini sono piuttosto poveri di proteine e grassi, quindi consigliati per diete dimagranti e alimentazione leggera. Scopriamo in che modo unire i fagiolini  a cibi ricchi e saporiti come le uova, per creare un ottimo pasticcio di uova e fagiolini.
Pulite i fagiolini eliminando l’eventuale filo, quindi poneteli su un tagliere, tagliateli in tre parti nel senso della lunghezza e lavateli.
Mondate i cipollotti eliminando le eventuali radici e la parte verde, quindi lavateli e tagliateli a fettine sottili.
Mettete l’olio in una padella antiaderente e fatevi rosolare dolcemente i cipollotti.
Aggiungete nella padella con le cipolle i fagiolini e fateli insaporire per pochi minuti mescolando con una spatola di legno.
Salate, bagnate con un bicchiere d’acqua, coperchiate e fate cuocere a fuoco dolce per 20 minuti.
Sgusciate le uova in una ciotola, aggiungete il sale ed il pepe e sbattete con una forchetta.
Quando gli albumi ed i tuorli saranno ben amalgamati tra di loro, versate le uova sbattute sui fagiolini nella padella e fate cuocere per 3 minuti, mescolando continuamente in modo che le uova non si rassodino in modo uniforme ma assumano l’aspetto simile alla stracciatella o la carbonara.
Versate il tutto in un bel piatto da portata e servite caldo in tavola immediatamente.

Ingredienti per 4 persone

6 uova
400 grammi di fagiolini
2 cipollotti
3 cucchiai di olio extravergine pugliese
sale e pepe

Potete sostituire i fagiolini con altra verdura come gli spinaci. Per rendere le uova più morbide si possono aggiungere 2 cucchiai di latte mentre le sbattete.