gelato esotico yogurt

Gelato esotico allo yogurt

Lo yogurt è ricco di fermenti lattici vivi e fa molto bene al nostro organismo. Creando quindi un ottimo gelato esotico allo yogurt uniremo il sapore del gelato e la bontà dello yogurt.
Sbucciate un ananas, eliminate le parti dure e frullate 100 grammi di polpa.
Mettete il frullato in una ciotola medie ad unitevi lo yogurt ed il miele.
Mescolate bene gli ingredienti con una frusta elettrica e mettete a raffreddare la crema in frigorifero per 2 ore.
Togliete il composto al frigo, mettetelo in una buona gelatiera e seguite le istruzioni del macchinario per la preparazione del gelato, dato che variano a seconda del modello.
Formate con l’apposito attrezzo per fare le palline di gelato, inumidito in acqua fredda, delle palline di gelato e sistematele in quattro coppe. L’attrezzo in questione si chiama porzionatore per gelato.
Tagliate l’ananas rimasto a fettine e tagliate a metà i frutti della passione.
Guarnite ogni coppa con una fetta di ananas ed una di mango, poi versate sopra al gelato la polpa dei frutti della passione e servite subito.

Ingredienti per 4 persone

1 vasetto di yogurt alla banana
1 vasetto di yogurt all’ananas
1 vasetto di yogurt alle albicocche
3 cucchiai di miele
1 ananas piccolo e maturo
4 fette di mango
4 frutti della passione

Potete usare altri gusti di come pesche, fragole, mirtilli. Chiaramente la guarnizione varierà a seconda del tipo di gelato che verrà realizzato.