frittata con patate, piselli e prosciutto

Frittata con patate, piselli e prosciutto

Un secondo piatto veloce

Vi proponiamo oggi una stupenda frittata di patate, piselli e prosciutto. Semplice da preparare e ottima sia come secondo piatto veloce che come contorno.
Vediamo insieme i 3 passaggi per la preparazione.

Primo passaggio

Sbucciate le patate, fatela lessare in acqua salata e scolatele. Tagliatele a fette e rosolatele in 5 cucchiai d’olio.
Raccoglietele con un mestolo forato e sistematele in una teglia unta d’olio, formando uno strato uniforme.
Nell’olio delle patate rosolare la cipolla tritata.

Secondo passaggio

Distribuite la cipolla sulle patate. Salate le uova, pepate, sbattetele con i piselli, il prosciutto, 40gr di grana e il prezzemolo.
Versate il tutto sulle patate ed infornate a 180°.
Cuocete finchè le uova saranno rapprese e la superficie dorata.
Cospargete con il grana rimasto, proseguite la cottura per 5 minuti, fate intiepidire e tagliate a cubetti.

Terzo passaggio

Cuocete la passata con 2 cucchiai d’olio, l’aglio, il peperoncino in polvere e il sale.
Ammollate la gelatina e scioglietela in un bicchiere di acqua calda.
Spennellate la gelatina sul piatto e fatevi aderire foglie di prezzemolo e pezzetti di peperone.
Completate i cubetti con foglie di prezzemolo, uno stecchino e servite con la salsa.

Ingredienti per 8

200 gr di cipolla tritata
200 gr di piselli surgelati
200 gr di prosciutto cotto a dadini
3 cucchiai di prezzemolo tritato
500 gr di patate
10 uova
60 gr di grana grattugiato
8 cucchiai d’olio d’oliva
mezzo cucchiaino di peperoncino in polvere
1 spicchio d’aglio
pepe
300 gr di passata di pomodoro
1 falda di peperone rosso sott’aceto
10 gr di gelatina in fogli
sale

Questa ricetta è presentata in modo da essere servita anche ad una cena o un pranzo in piedi.
La frittata è però ottima anche servita a spicchi, sia calda che fredda, senza le decorazioni e la gelatina.
E’ la variante ricca della tortilla di patate spagnola a base di patate, cipolla e uova.